cubotti-verdi-su-block-notes

Naming

Che tu abbia una piccola attività come imprenditrice o imprenditore, o che tu sia un/a freelance, se hai consapevolezza del perché fai il tuo lavoro e del valore che puoi offrire alle tue persone (la clientela) possiamo trovare insieme un nome che sia:

  • memorabile
  • facile da pronunciare
  • in linea con il tuo lavoro
  • facile da ricordare
  • unico.

Il brand naming serve proprio a questo, a far imprimere nella memoria chi sei e perché scegliere te

Naming: ti può essere utile se

I casi più comuni in cui ti può essere utile il servizio di naming:

  • stai facendo un rebranding, ovvero stai rivedendo i tuoi servizi, il tuo modello di business e la tua comunicazione, e vuoi segnare lo stacco con quello che facevi/comunicavi prima 
  • stai per portare online la tua attività e vuoi farti ricordare da subito
  • stai per lanciare un nuovo prodotto, servizio, o evento e vuoi che si distingua da tutti i competitor
  • vuoi una consulenza su un naming che hai creato per la tua attività.

Come funziona il servizio di naming

Per lavorare al naming, ovvero per trovare un nome per la tua attività o il tuo brand seguo un percorso composto da diverse fasi:

  1. la definizione del tipo di naming da trovare
  2. lo spazio per la creatività
  3. la selezione delle proposte
  4. la presentazione 
  5. la verifica di anteriorità e la registrazione.

La definizione del tipo di naming da trovare

La prima cosa che ti chiedo di fare è compilare un questionario per conoscere meglio te e la tua attività e per capire:

  • la personalità del tuo brand
  • quali sono i e le competitor
  • a quali persone (target) deve parlare
  • cosa c’è di straordinario in quello che fai e che apparentemente tu pensi sia ordinario
  • che valore deve avere il tuo nome, ovvero se deve parlare alle persone di un paese, di una regione o dell’intera Italia.

Ti chiedo anche di inviarmi link ai tuoi canali online ed eventuali altri materiali che mi possono aiutare a entrare nel tuo mondo.

Il mio sarà uno sguardo dentro al tuo mondo ma allo stesso tempo anche uno sguardo esterno perché il naming che creerò per te dovrà essere sì originale ma anche coerente con la tua attività.

Dopo il questionario e la call torno da te con una lista in cui avrò definito e messo nero per iscritto la tipologia di naming da trovare.

Spazio alla creatività

Per raggiungere l’obiettivo di trovare un nome che sia unico proverò tante diverse combinazioni, inizialmente in maniera molto libera, tramite strumenti come le liste di parole chiave riferite al tuo brand e le mappe mentali.

Farò attenzione contemporaneamente al significato del nome, a come suona e alla forma che ne risulta.

La selezione delle proposte di naming

Tra le tantissime proposte di nomi per la tua attività che avrò tirato fuori, ne seleziono tre e ci lavoro per vedere se è possibile modificarle, migliorarle o se vanno già bene.

La presentazione del naming

Ti presento 3 proposte di naming con la relativa spiegazione del nome e del percorso che ho seguito per arrivarci. Dopo di che avrai circa 10 giorni lavorativi per dirmi qual è il nome che ti risuona di più.

Verifica di anteriorità, dominio web e registrazione

La verifica di anteriorità serve a stabilire che il nome che hai scelto è davvero unico e che non avrai problemi se vorrai registrare il tuo marchio all’Ufficio Italiano Brevetti. Risulta importante verificare anche se al nome scelto può corrispondere un dominio web, ovvero una url (la frase che digitata permette di raggiungere un sito) omonima. La verifica di anteriorità, del dominio, e l’eventuale registrazione richiedono competenze legali per cui mi affido alla collaborazione di una bravissima avvocata.

Verifica di anteriorità, dominio web e registrazione

Il nome che troverò avrà queste caratteristiche, ovvero sarà:

  • memorabile
  • originale
  • facile da pronunciare e ricordare
  • adatto alle persone a cui vuoi parlare
  • coerente con la tua visione, il tuo perché e la personalità del tuo brand
  • riferito a significati positivi e in linea con la cultura.

Quanto tempo serve per il naming?

Per trovare il nome, considera un tempo di circa due mesi, compreso il tempo necessario per la compilazione del questionario e la call.

Quanto costa?

Il servizio di naming per trovare il nome della tua attività da piccolo/a imprenditrice(ore) o freelance costa 900 euro.

Questo costo può cambiare a seconda di:

  • tipo di attività
  • risonanza che deve avere il nome (locale, regionale, nazionale).

Troviamo un nome memorabile per il tuo brand?

Se vuoi lavorare insieme a me per trovare il nome per il tuo brand, compila il form qui sotto e raccontami tutto della tua attività e di te. Di solito rispondo in poche ore.

FAQ

Di solito mi dedico a un solo progetto di naming ogni mese. Quello che posso consigliarti è: appena pensi di voler lavorare con me, contattami così ti dico le tempistiche esatte per iniziare.

Quando vogliamo comunicarci ad altre persone è necessario guardarci anche da fuori e andare oltre la prima sensazione di bello/non bello. I nomi che trovo per te sono innanzitutto efficaci a raggiungere l’obiettivo che avremo definito durante la prima call.

Sì, mi occupo anche di trovare il pay off, quella frasetta breve che viene usata in abbinamento al nome per rendere ancora più chiaro l’intento di un brand. Se vuoi un preventivo per un pay off, contattami.

Certo, dopo anni di lavoro come copywriter, mi occupo di rivedere testi del sito con la scrittura a quattro mani: analizzo i tuoi testi, ti indico come migliorarli, revisiono e ottimizzo per la SEO il testo rivisto da te.

Ecco cos'altro posso fare per te

Scrittura a quattro mani

Progetto e scrivo con te i testi per il sito, il blog, la newsletter e i social che rispecchiano il tuo brand e i tuoi valori.

Piano editoriale blog

Progetto il piano editoriale e gli articoli per il tuo blog per fare aumentare l'interesse delle persone.

Laboratori di scrittura

Ti insegno a raccontarti online con contenuti personali e professionali e ti aiuto a raccontare la tua storia.